Tutte le notizie riguardanti l’attività di giornalista e scrittore di Andrea Cotticelli: articoli e redazionali pubblicati sui maggiori organi di stampa nazionali e locali dal cartaceo al multimediale; presentazione dei libri pubblicati e iniziative legate a questi; partecipazioni a convegni, conferenze, eventi e trasmissioni televisive e radiofoniche.

Beatrice Orsini Sacchetti la nobildonna che difese con fierezza il Papato contro l’Unità d’Italia. Presentato a Milano il libro di Andrea Cotticelli

Milano, 19 dicembre 2019 - Beatrice Orsini Sacchetti nella seconda metà dell’Ottocento difese la bandiera del Papato tanto da meritarsi il titolo di “Regina Nera”: la sua vita è narrata nel libro di Andrea Cotticelli “Beatrice Orsini Sacchetti la regina nera nella Roma papalina del XIX secolo”. Il volume è stato presentato a Milano dall'autore insieme a Philippe Daverio, storico d’arte e saggista, presso la Biblioteca del Daverio.

Durante i pontificati di Pio IX e Leone XIII, la marchesa Beatrice Sacchetti nata principessa Orsini (1837-1902), modello di nobildonna, seppe muoversi con abilità nel complicato labirinto dell’aristocrazia romana, difendendo il Papato, tanto da meritare il titolo di “Regina Nera” tra la nobiltà nera di Roma.
Alla caduta dello Stato Pontificio prese a cuore la causa del Pontefice, manifestando costantemente la sua fedeltà e devozione al Papa e alla Santa Sede, divenendo il punto di riferimento per tutta la nobiltà nera di Roma.

Fatto a Latina:
Quella eccezione normale dei Furlanetto, la Latina vera.
Andrea Cotticelli racconta i pionieri veneti della bonifica dell’Agro Pontino ovvero 85 anni di Storia della famiglia della Nonna materna

Latina, 21 ottobre 2019: 110 Furlanetto, la più anziana aveva 99 anni la più piccola 2. Una storia lunga lunga, una storia così normale da essere straordinaria. È la storia di un riscatto, la storia di un “trasferimento” con dolore, è una speranza con coraggio.

Si sono riuniti a Borgo Sabotino dove “anche” la madonnina della rotatoria è una Furlanetto, dove il tempo ha l’orologio delle generazioni dei Furlanetto, ieri c’erano 4 generazioni, una cosa incredibile. La loro storia la racconta uno di loro, il giornalista e scrittore Andrea Cotticelli.

Così Fatto a Latina, giornale online di Latina e della sua Provincia, in occasione del raduno a Borgo Sabotino dei discendenti dei Furlanetto, storica famiglia di pionieri veneti della bonifica dell’Agro Pontino, ha intervistato Andrea Cotticelli, nipote di Littoria Furlanetto in Pietrangeli (1934-2019) figlia del capostipite Erminio (1892-1979), sulla Storia della sua famiglia.

La dama nera. Il libro di Andrea Cotticelli “Beatrice Orsini Sacchetti la regina nera nella Roma papalina del XIX secolo” su Il Giornale dell’Arte

Torino, 1° giugno 2019 - La dama nera. Così il Giornale dell’Arte intitola l’articolo nel numero di Giugno 2019, sezione Il Giornale dei Libri, dedicato al libro di Andrea Cotticelli “Beatrice Orsini Sacchetti la regina nera nella Roma papalina del XIX secolo”, edito da De Luca Editori D’Arte con il patrocinio dalla Fondazione Giulio e Giovanna Sacchetti Onlus.

“A una principessa, Beatrice Orsini Sacchetti, la Fondazione Giulio e Giovanna Sacchetti Onlus ha dedicato la pubblicazione di un libro, nel quale, per mano di Andrea Cotticelli e grazie a una ricerca archivistica, questa notevole figura femminile rivive a tutto tondo insieme con la Roma del tempo”.

Il libro di Andrea Cotticelli “Beatrice Orsini Sacchetti” entra a far parte delle nuove accessioni del Polo Bibliotecario Parlamentare – Biblioteca del Senato “Giovanni Spadolini”

Roma, 1° maggio 2019 - Il Polo Bibliotecario Parlamentare, comprendente le Biblioteche della Camera e del Senato, ha inserito il libro di Andrea Cotticelli “Beatrice Orsini Sacchetti la regina nera nella Roma papalina del XIX secolo” tra le più recenti pubblicazioni acquisite e catalogate nella rassegna Nuove Accessione 2019 Numero 3: il volume è consultabile per le attività di studio e di ricerca del Parlamento e dei cittadini, presso la Biblioteca del Senato “Giovanni Spadolini” nella sede dello storico Palazzo della Minerva a Roma.

La Biblioteca del Senato “Giovanni Spadolini” dal 2003 ha aperto al pubblico mettendo a disposizione un patrimonio composto da circa 700.000 volumi, circa 3.000 periodici e 600 giornali italiani e stranieri, la più importante raccolta di Statuti dei Comuni e delle corporazioni dal tardo Medioevo all'Età contemporanea, edizioni antiche di diritto comune e canonico, una delle più ricche collezioni di periodici dell’Ottocento e molto altro ancora.

Quella “Regina Nera” nella Roma di ieri. Il libro di Andrea Cotticelli apre la pagina nazionale di Cultura de Il Messaggero

Roma, 25 marzo 2019 - La “Regina Nera” nella Roma di ieri. Un libro di Andrea Cotticelli racconta Beatrice Orsini Sacchetti, figura importante e poco nota della Capitale al tempo di Pio IX e Leone XIII, che mostrò intelligenza nella “battaglia” a favore del Papato dopo la breccia di Porta Pia.

Il Messaggero dedica l’apertura della pagina nazionale di Cultura al libro di Andrea Cotticelli “Beatrice Orsini Sacchetti la regina nera nella Roma papalina del XIX secolo”:

“Sotto i riflettori, la vita di Beatrice Orsini Sacchetti, appunto. Figura poco nota, è stata tra i protagonisti della Roma di Pio IX e Leone XIII - spiega Cotticelli - la storia la scrivono i vincitori e lei fa parte di quelli che hanno perso. Le vicende delle famiglie rimaste fedeli al Papa dopo la breccia di Porta Pia sono state un po’ trascurate dalla storiografia ma sono importanti nella storia di Roma, città divisa tra nobiltà bianca e nobiltà nera, tra chi ha sostenuto i Savoia e chi è rimasto legato al Pontefice”.